HomePage > Articoli Tecnici > Domain Controller

   

Installazione di un Domain Controller Windows 2003 Server
(Pagina 2 di 2)

NON cambiare la cartella seguente ma accettarla così come viene proposta per evitare problemi.
In tale cartella (accessibile da tutti gli utenti autenticati del dominio) vengono memorizzati gli script di logon.


Al passo successivo verrà segnalato un errore di assenza del server DNS ma scegliamo
(per adesso) di "Installare e configurare il server DNS.."


 
Se non abbiamo più server Windows NT 4.0 ma utilizzeremo SOLO server con
Windows 2000 e Windows 2003 selezioniamo come in figura seguente.

 


Scegliamo una password (da non dimenticare) che servirà in caso in cui dovessimo ricorrere
all'utility "Active Directory Restore Mode" utile per ripristinare (ad esempio) utenti erroneamente cancellati dal sistema.



Andiamo avanti...



Andiamo a prendere un caffè...



Andiamo a pranzo...



Fine



Riavviamo ed il Domain Controller è pronto.

 

Ripetere la procedura per installare Domain Controller aggiuntivi selezionando "Controller aggiuntivo..." quando richiesto.
 
In presenza di più Domain Controller, durante la fase di logon dell'utente, il client sceglierà per l'autenticazione in rete il primo server che incontrerà fisicamente più vicino a lui.

[Indice] [Pagina 1] [Pagina 2]

 

       
 HomePageInformazioni | Contatti |

.: Realizzazione grafica e contenuti di Simone Martelli :.
 
.: Tuttoreti è online dal 1999 (Restyling 2006) :.