HomePage > Articoli Tecnici > Il Registro di Windows

   

IL REGISTRO DI CONFIGURAZIONE DI WINDOWS 


Il Registro di configurazione di Windows serve per memorizzare la maggior parte delle informazioni di configurazione utilizzate dal sistema operativo e dai programmi. Per accedere alla sua configurazione si utilizza il comando REGEDIT.EXE
 
Quando Regedit viene lanciato per la prima volta si potrà notare che il registro è suddiviso in due categorie Keys e Values che contengono informazioni sui diversi aspetti della configurazione di Windows.

Le Chiavi (o Keys) hanno una struttura ad albero e sono fortemente ramificate dato che possono contenere un numero enorme di sottochiavi (da ciò deriva la struttura gerarchica del Registro).

All’interno di ogni Chiave possono esserci uno più Valori (o Values) modificabili. Questi ultimi compaiono nel pannello di destra di Regedit.

Il Registro di sistema di Windows contiene cinque Chiavi principali dalle quali si dipartono tutte le varie sottochiavi.

Le elenco qui una per una specificando il rispettivo significato:

HKEY_CLASSES_ROOT
Questa Chiave contiene riferimenti alla sezione HKEY_LOCAL_MACHINE. Le informazioni inclusi in questa Chiave servono a garantire la compatibilità con le vecchie versioni di Windows e riguardano i componenti OLE e le operazioni di Drag-and-Drop.
 
 
HKEY_CURRENT_USER

Questa Chiave racchiude informazioni sull’utente che sta attualmente utilizzando Windows95. In questa sezione si fa naturalmente riferimento alle impostazioni contenute in HKEY_USERS. Tra le sottochiavi troviamo:
  • AppEvents contiene quali suoni devono essere eseguiti al verificarsi dei vari eventi di sistema, Control Panel racchiude le informazioni sul Pannello di Controllo,

  • InstallLocationsMRU elenco delle directory tra cui l’utente può scegliere quando il Setup di Windows95 richiede un percorso (path),

  • Keyboard layout contiene informazioni sulla tastiera,

  • Network informazioni sulla connessione,

  • Remote Access racchiude informazioni sull’Accesso Remoto,

  • Software contiene informazioni sulle attuali configurazioni software dei programmi installati.
     

HKEY_LOCAL_MACHINE
Questa Chiave contiene informazioni sull’hardware e sulle impostazioni software che interessano tutti gli utenti del computer: infatti il tipo e il numero dei dischi fissi e il percorso dei file di sistema sono uguali per tutti gli utenti di una stessa macchina. Questa sezione include:

  • Config (informazioni sulla configurazione, fonti, risoluzione, stampanti...),

  • Enum (informazioni sui settaggi hardware),

  • Hardware (comunicazioni via seriale e impostazioni delle porte),

  • Network,

  • Security (sicurezza per la rete),

  • Software (informazioni specifiche sul software),

  • System (startup del sistema e informazioni sui driver utilizzati)

 
HKEY_USERS
Informazioni su tutti gli utenti che utilizzano un PC. Quando un utente esegui il login all’avvio del Windows, il sistema provvede immediatamente a scegliere la configurazione associata a quell’utente (aspetto del desktop, impostazioni delle varie applicazioni, ecc...).


HKEY_CURRENT_CONFIG

Questa Chiave contiene una serie di riferimenti al ramo
HKEY_LOCAL_MACHINE\Config.
    
Contiene una raccolta di informazioni hardware del PC.

 
NOTA:


In Windows 95 e 98 esisteva una ulteriore chiave: HKEY_DYN_DATA
 
L’abbreviazione Dyn contenuta in questa Chiave sta per Dynamic sottolineando il fatto che le informazioni contenute in questa sezione vengono aggiornate da Windows95/98 ogni volta che viene cambiata la configurazione del sistema.
 
Le informazioni riguardanti le periferiche Plug&Play si trovano quindi proprio in questa sezione.
Quando si collegano periferiche Plug&Play al PC mentre questo è in funzione, i dati contenuti in questa sezione vengono immediatamente aggiornati. In questa sezione sono contenuti inoltre dei dati relativi alla velocità del computer.
       
 HomePageInformazioni | Contatti |

.: Realizzazione grafica e contenuti di Simone Martelli :.
 
.: Tuttoreti è online dal 1999 (Restyling 2006) :.