HomePage > Articoli Linux > TIPS

 

TIPS: Limitare la Banda a singoli siti Web con il Proxy SQUID
 

Dal cliente per cui lavoro attualmente avevano la necessitÓ di limitare la banda Internet solo per alcuni siti Web e precisamente dei Video su www.youtube.com e su video.libero.it

Stiamo parlando di un Proxy Squid su Server Linux.

Per applicare tale limite al Proxy seguire la seguente procedura:

- portarsi sulla riga di comando del Server Squid (o collegarsi con l'SSH)
- editare (ad esempio con l'editor VI) il file di configurazione di Squid che si trova in /ETC/SQUID/SQUID.CONF
- quindi vi /etc/squid/squid.conf
-
posizioniamoci alla riga dove c'Ŕ la frase # delay_pools ed inserire, sulla riga vuota successiva i comandi seguenti:

# Inizio Limitazione Banda per sito Youtube e Video Libero

acl magic_words url_regex -i youtube video.libero
delay_pools 1
delay_class 1 1
delay_parameters 1 16000/8000
delay_access 1 allow magic_words

# Fine Limitazione Banda per sito Youtube e Video Libero

- salviamo
- riavviamo Squid con il comando
service squid restart
- Testiamo i siti!


Cosa abbiamo fatto, abbiamo detto al proxy che quando nell'URL digitata nel browser troverÓ le parole youtube o video.libero di mandare il sito inizialmente a 128Kb (16000*8) e poi a 64Kb (8000*8).

Se il file da scaricare Ŕ inferiore a 128Kb lo scarica alla massima velocitÓ, se invece supera i 128Kb la banda scende a 64Kb in tale modo, le pagine web le scaricherÓ velocemente mentre i video in streaming andranno lenti (e si spera che la gente rinunci a vederli).

Sulla riga "acl magic..." possiamo inserire altre parole per "rallentare" pi¨ siti contemporaneamente, separate da uno spazio.
 
Le frasi che iniziano con il cancelletto sono solo commenti e non comandi!

       
 HomePageInformazioni | Contatti |

.: Realizzazione grafica e contenuti di Simone Martelli :.
 
.: Tuttoreti Ŕ online dal 1999 (Restyling 2006) :.