HomePage > Documentazione > Pagina 1 di 2

 

 

Terminologia ed Appunti di Rete (Pagina 1 di 2) 
 

Cablaggio di Rete

Di seguito verranno brevemente descritti i tipi di cavi e le loro caratteristiche principali:

Cavo THINNET Coassiale
Diametro: 1/4 di pollice
Massima lunghezza (prima dell'attenuazione): 185 metri.
Tipo: Famiglia degli RG-58
Impendenza: 50 ohm

Esiste più di un tipo di Thinnet:

Tipo di Thinnet Descrizione / Utilizzo
RG-58 /U Cavo in Rame pieno
RG-58 A/U Cavo a Fili Intrecciati
RG-58 C/U Specifica Militare del RG-58 A/U
RG-59 Cavo per trasmissioni a Banda Larga, usato anche per antenna TV
RG-62 Cablaggio per reti ArcNet
RG-6 Come l'RG-59 ma con un diametro superiore.
  

Cavo THICKNET Coassiale
Diametro: 1/2 di pollice
Massima lunghezza (prima dell'attenuazione): 500 metri.

UTP (Unshielded Twisted Pair)
Tipo di cavo che può trasmettere fino a 100 metri. E' unshielded, cioè non protetto dalle interferenze elettro-magnetiche.

STP (Shielded Twisted Pair)
Ha le stesse caratteristiche dell'UTP con la sola differenza che l'STP è protetto (shielded) da interferenze elettro-magnetiche.

Fibra-Ottica
E' formato da una coppia di cavi, uno trasmette e l'altro riceve. Il tutto attraverso segnali luminosi al suo interno. La sua velocità varia tra i 100Mbps ai 200.000Mbps. Attualmente è il cavo di connessione più veloce.  

La seguente tabella mostra le velocità dei cavi UTP/STP:

Categoria   Velocità massima di trasmissione dati

Categoria 1 

 
Doppino telefonico a 4 fili.
Cavo UTP tradizionale in grado di trasferire segnali vocali ma non dati.

Categoria 2

 
Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 4 Mb/s
 

Categoria 3


Cavo UTP costituito da 4 doppini con circa 10 intrecci per metro, utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 10 MB/s. 
 

Categoria 4


Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 16 Mb/s. 
 

Categoria 5


Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 100 Mb/s.
Banda passante 100 Mhz 
 

Categoria 5e

 
Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 1 Gb/s.
 

Categoria 6

 
Come il Categoria 5 ma con banda passante a 200Mhz
 

Categoria 7

 
In fase di sviluppo - Supporterà 10-GigaBit
 

  
Metodi di Accesso

CSMA/CD
E' usato da reti EtherNet 

CSMA/CA
E' usato da reti Appletalk  

TOKEN-PASSING
E' usato da reti TokenRing
 

Specifiche Ethernet

Elenco delle specifiche Ethernet:

Tipo

Tipo di collegamento  

Connessione 

Lunghezza Max

10 Base 2 RG-58 thinnet coassiale BNC Connettore a T 185 metri
10 Base 5 Thicknet coassiale DIX o AUI 500 metri
10 Base T STP Cat. 3,4 o 5 RJ-45 100 metri
100 Base T UTP Cat. 5 RJ-45 100 metri
100 Base T4 UTP Cat. 3,4 o 5 a 4 doppini    
100 Base TX UTP/STP Cat. 5 a 2 doppini    
100 Base FX Coppia di cavi a Fibra ottica    
ArcNet RG-62 A/U coassiale RG-62 A/U  

 
Trasmissione di Segnale

BaseBand
E' l'uso digitale su una singola frequenza. Trasmette bidirezionalmente voce, dati e video.
 
BroadBand
E' l'uso analogico su un range di frequenze. Usa amplificatori per la rigenerazione del segnale. Trasmette unidirezionalmente.

Attenuation
E' il degrado del segnale in una trasmissione dati.

Jitter
Instabilità dell'onda del segnale causata da interferenze di segnale.
 
Beaconing
I computer sono usati per trovare errori nella rete, poi trasmettono il segnale di fallimento al server.
 

Standard IEEE 802

Lo standard IEEE 802 definisce le tipologie di rete.
 
La tabella seguente mostra i livelli dello standard IEEE:

802.1

Internetworking

802.2

LLC (Logical Link Control)  

802.3

CSMA/CD - Ethernet  

802.4

Token Bus LAN  

802.5

Token Ring LAN

802.6

MAN (Metropolitan Area Network)

802.7

Broadband Techincal Advisory Group  

802.8

Fiber-Optic Techical Advisory Group  

802.9

Integrated Voice/Data Networks

802.10

Network Security  

802.11

Wireless Networks  

802.12

100 Base VG – AnyLAN, Demand Priority Access Lan  

  
Componenti della LAN

REPEATER - RIPETITORI
Rigenerano i segnali per la ri-trasmissione. Muovono i pacchetti da un mezzo fisico all'altro. Lasciano passare le tempeste di broadcast. Non possono connettere diverse topologie o metodi di accesso.
Ricordarsi che: Rigenera il segnale e basta!

BRIDGE  
Vengono usati per segmentare le reti. I bridge "forwardano" i pacchetti basati su indirizzi MAC al nodo di destinazione.
Usano la RAM per generare una "routing table" propria  basata su MAC address. Connette differenti topologie di rete insieme. Rigenera il segnale a livello pacchetto.
Ricordarsi che: Connette differenti topologie di rete insieme e fa passare solo protocolli non rutabili tipo il NetBeui o il DLC.

REMOTE BRIDGE
E’ un bridge, ma usato per comunicazioni telefoniche.
Usa lo STA (Spanning Tree Algorithm). 

BROUTER (Bridge + Router)  
E' un router con funzioni di bridge.
Agisce da router per specifici protocolli e da bridge per altri.
Ricordarsi che:  E' conveniente comprarlo solo se ci serve sia un router che un bridge!

ROUTER    
Instradano i pacchetti attraverso reti multiple o divise in sottoreti.
Usano la RAM per costruirsi una "routing table" basata su indirizzi di rete (es. indirizzi TCP). Condividono lo stato e le informazioni di routing a gli altri router della rete per provvedere alla migliore gestione del traffico. Bloccano il broadcast. Sono più lenti dei bridge a causa delle loro complesse funzioni che eseguono. I router possono avere multipli percorsi attivi diversi per instradare i dati tra i segmenti della LAN. Non passano i protocolli non routabili.
Ricordarsi che: Blocca il Broadcast / Passa solo protocolli routabili es. TCP/IP, IPX/SPX,DecNet…

GATEWAY
Usato per le comunicazioni tra differenti NOS (Network Operating System) es. Windows NT e IBM SNA.
I Gateway tolgono dai pacchetti le informazioni di protocollo e li ri-inpacchettano per essere interpretati dalla rete di destinazione.
Un Gateway può essere un dispositivo hardware o un software.
Ricordarsi che: Converte protocolli diversi / Unisce reti diverse come Windows e UNIX.

SWITCHES
Sono HUB con capacità di "bridging".  
Switchano il traffico attraverso i MAC addresses. Vengono usati spesso quando si passa (upgrade) ad una rete 1000mb Fast Ethernet.
Ricordarsi che: Unisce topologie di rete diverse ad es. Ethernet con Token-Ring.

Livelli OSI

Schema dei livelli ISO/OSI relativi ad apparati hardware:

Componente: Livello OSI:
Ripetitore Physical
Bridge Data Link (MAC Sublayer)  
Remote Bridge Data Link (MAC Sublayer)
Router   Network  
Brouter   Data Link and Network  
Gateway Transport, Session, Presentation and Application  
Mulitplexer Physical  
Switch Data Link  

[Indice] [Pagina 1] [Pagina 2]

 

       
 HomePageInformazioni | Contatti |

.: Realizzazione grafica e contenuti di Simone Martelli :.
 
.: Tuttoreti è online dal 1999 (Restyling 2006) :.