Quando si lavora con il portatile spesso si ha la necessità di reimpostare i parametri di rete (indirizzo IP, subnet, server DNS, ecc..) a seconda della rete a cui ci connettiamo (casa, ufficio, cliente ecc).

Per ovviare a questa macchinosa operazione manuale di cambio parametri c’è la possibilità di impostare più configurazioni ed attivarle con un semplice click del mouse a seconda della rete a cui siamo connessi in quel momento.

Quando si incappa nell'errore di Windows "Il servizio profili utente non è riuscito ad accedere. Impossibile caricare il profilo utente." oppure in inglese "The user profile Service failed the sign-in. User profile cannot be loaded." non allarmatevi troppo...

WannaCry è il nuovo virus-ransomware che attacca tutti i sistemi Windows compreso il nuovo Windows 10 e Server 2016 se non aggiornati.

Il ransomware Wanna Decrypter, meglio noto come WannaCry ("Voglio Piangere") blocca il computer infetto criptando anche i file e non è possibile utilizzare neanche la più minima funzione. Le seguenti contromisure valgono anche per la nuova variante chiamata Petya.

Quando in Windows si presenta l'errore "Trust relationship between this workstation and primary domain failed." o in italiano "La relazione di trust tra questa workstation e il dominio primario non e' riuscita." la vostra postazione è uscita fuori dal dominio, come se fosse tornata in Workgroup.

Policy di domino (Group Policy Object o GPO) che non si applicano per varie ragioni, può capitare, soprattutto in un dominio Windows di grandi dimensioni.

Quando si esegue un gpupdate o un gpupdate/force per aggiornare le policy di dominio a seguito di una modifica ad una GPO può capitare di riscontrare degli errori di varia natura.

Installare il .NET Framework 3.5 in Windows 7, Windows 8, Windows 8.1, Windows 10, Windows Server 2012 ed Windows Server R2 è semplice.
La "Funzionalità" .NET 3.5 è presente in "Programmi e funzionalità" ma non è attivabile con la spunta sul quadratino, per installarlo in Windows è necessario eseguire un comando DOS diverso per ogni versione di Windows.

Vuoi avviare rapidamente Windows 10 saltando la schermata di login evitando di inserire la password dell'account che usi abitualmente ogni volta che si accende il computer? È possibile configurare Windows per giungere sul desktop senza la necessità di inserire la password. Questa guida è valida anche per Windows 7, 8 e 8.1