Quando si lavora con il portatile spesso si ha la necessità di reimpostare i parametri di rete (indirizzo IP, subnet, server DNS, ecc..) a seconda della rete a cui ci connettiamo (casa, ufficio, cliente ecc).

Per ovviare a questa macchinosa operazione manuale di cambio parametri c’è la possibilità di impostare più configurazioni ed attivarle con un semplice click del mouse a seconda della rete a cui siamo connessi in quel momento.

Ciò si ottiene utilizzando il comando netsh presente in tutte le versioni di Windows ma passiamo alla procedura da effettuare per raggiungere questo traguardo.

Impostiamo correttamente i parametri di rete per, ad esempio, la rete di casa e successivamente apriamo una sessione DOS (start / esegui / cmd).

Digitiamo ora il comando:

netsh -c interface dump > c:\temp\ReteDiCasa.txt

Questo comando praticamente prende tutta la configurazione delle connessioni attive in quel momento nel PC e compila un file (ReteDiCasa.txt) con i parametri TCP/IPv4 e TCP/IPv6 della rete di casa.
 
A questo punto modifichiamo i parametri del TCP/IP come se fossimo i ufficio e ripetiamo il comando ma modificando il nome del file di testo.

Sempre da una sessione DOS (start / esegui / cmd) digitiamo:

netsh -c interface dump > c:\temp\ReteUfficio.txt

Abbiamo salvato così nella cartella c:\temp (che deve esistere) le due configurazioni di rete casa e per rete ufficio.

Apriamo ora il Blocco Note di Windows (notepad.exe) e creiamo un file di testo con i seguenti comandi:

------------------------------------------

@echo off

netsh -f c:\temp\ReteDiCasa.txt

ipconfig/flushdns  

exit

------------------------------------------

…e salviamolo sul Desktop come ReteDiCasa.bat 

Apriamo nuovamente il Blocco Note e creiamo un altro file con i parametri:

------------------------------------------

@echo off

netsh -f c:\temp\ReteUfficio.txt

ipconfig/flushdns  

exit

------------------------------------------

…e salviamolo sul Desktop come ReteUfficio.bat

A questo punto quando si ha il bisogno di cambiar rete bisognera' solo cliccare sul file corrispondente, ReteDiCasa.bat o ReteUfficio.bat per impostare i parametri TCP/IP corretti senza neanche bisogno di riavviare Windows o la connessione LAN, naturalmente potete utilizzare questa procedura per creare ennesimi file di configurazione per tutte le reti che utilizzate.

NOTA: Per funzionare non eliminate i file ReteDiCasa.txt e ReteUfficio.txt altrimenti gli script .BAT non troveranno la configurazione.

I file .TXT non devono necessariamente risiedere in C:/temp ma possono essere salvati e richiamati in una sottocartella qualsiasi (es. netsh -c interface dump > c:\configurazioniIP\ReteDiCasa.txt) basta che il percorso sia specificato anche nel file .BAT

0
0
0
s2sdefault