I cavi Ethernet in rame RJ45 non sono tutti uguali, ne esistono di tre tipologie e vengono distinti in categorie numerate (cat) sulla base di specifiche diverse.

rame

Le tre tipologie di cavi in rame utilizzati per reti telematiche e telefoniche sono:

UTP (Unshielded Twisted Pair): è un tipo di cavo che può trasmettere fino a 100 metri ed è unshielded ossia non protetto dalle interferenze elettro-magnetiche.

STP (Shielded Twisted Pair): ha le stesse caratteristiche dell'UTP con la sola differenza che l'STP è protetto (shielded) da interferenze elettro-magnetiche.

FTP (Foiled Twisted Pair): è una via di mezzo tra UTP e STP, si tratta di un cavo UTP con la schermatura soltanto all’esterno, è quindi una scelta intermedia sia come caratteristiche di immunità ai disturbi che di prezzo.

La seguente tabella mostra le categorie dei cavi che valgono per l'UTP, l'STP e l'FTP:

Categoria del cavo
Caratteristiche
Categoria 1   
Doppino telefonico a 4 fili.
Cavo UTP tradizionale in grado di trasferire segnali vocali ma non dati.

Categoria 2  
Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 4 Mb/s
 
Categoria 3
Cavo UTP costituito da 4 doppini con circa 10 intrecci per metro, utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 10 MB/s. 
 
Categoria 4
Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 16 Mb/s. 
 
Categoria 5
Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 100 Mb/s. Banda passante 100 Mhz  
 
Categoria 5e  
Cavo UTP costituito da 4 doppini intrecciati utilizzato per la trasmissione dati a velocità fino a 1 Gb/s.
 
Categoria 6  
E' una tipologia di cavo in rame a coppie simmetriche con caratteristiche trasmissive specificate fino alle frequenza massima di prova di 250 MHz, la banda passante utile a 200 MHz.
 
Categoria 7  
Velocità di 10 Gbps e interferenza quasi del tutto assente grazie ad una larghezza di banda da 600 MHz